NOTIZIE / Osare la pace: un appello ai cristiani per un’iniziativa di preghiera nei luoghi del conflitto

Alcune realtà di ispirazione cristiana, accomunate dall’esperienza tangibile e quotidiana della pace e della carità, propongono l’organizzazione di una missione di pace nei luoghi del conflitto. Si tratta di un’iniziativa per la ricerca della pace, che chiede un cessate il fuoco immediato. Seppur coscienti e consapevoli delle difficoltà, l’idea di una preghiera in Ucraina viene portata avanti per indurre la riapertura delle trattative diplomatiche e spingere le parti a una tregua.

Il proposito nasce anche dalla volontà di raccogliere l’invito alla preghiera e al digiuno per la giornata del 2 marzo, fatto dal Santo Padre Papa Francesco.

L’iniziativa, che ha tra i primi promotori Reti della carità vede la collaborazione dell’Agenzia internazionale per la cooperazione e la pace, istituita presso il Trade Point Milano, afferente al World Trade Point Federation (WTPF), organizzazione internazionale non governativa costituita dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo (United Nations Conference on Trade and Development, anche UNCTAD).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...