NOTIZIE / Emergenza sanitaria: uno spazio di condivisione per continuare Reti della carità

Stiamo vivendo settimane intense e di grande preoccupazione. Seguiamo l’evolversi degli eventi con apprensione e ci stringiamo a quanti stanno operando in prima linea nelle strutture sanitarie, così come ai pazienti che soffrono e a tutte quelle famiglie attraversate da un lutto che non possono nemmeno condividere con una funzione.

Siamo costretti a stare lontani l’uni dagli altri, ma nonostante ciò, è come se ci sentissimo più vicini, riscoprendo una solidarietà e una fratellanza che la società nella quale stavamo vivendo prima di questa emergenza aveva ampiamente sfilacciato.

Come Reti della carità abbiamo dovuto annullare l’incontro dello scorso 9 marzo in Toscana, ma in tutto questo periodo abbiamo continuato con molti di voi a sentirci, per aggiornarci sulle nostre varie situazioni. Da oggi vogliamo essere presenti con quello che normalmente tiene unita e anima la nostra realtà, vale a dire l’incontro per scambiarci pensieri, riflessioni, documenti. Solo che dovremo farlo in modalità “virtuale”, ma non per questo meno significativa.

Pertanto condivideremo qui, sul nostro sito, i testi che riceveremo dai nostri aderenti per portare avanti, anche senza incontrarci, lo spirito e il senso di Reti della carità.

Maria Grazia Guida

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...